domenica 8 dicembre 2013

Coda di Rospo con Uvetta e Zafferano

Come sapete la coda di rospo e la rana pescatrice sono il medesimo pesce. E allora perché hanno due nomi diversi? Saranno maschio e femmina? E poi se è un pesce cosa ci stanno a fare i rospi e le rane? Vi dirò che mi confondo sempre con questo pesce e dopo una veloce ricerca in internet vi posso confermare che per la ricetta di oggi ho comprato una bella coda di rospo che è la rana pescatrice senza la testa. Spiegato l'arcano, chissà poi perché gli altri pesci non hanno un secondo nome? Forse mi sto immergendo troppo nei fondali marini, meglio passare a questa prelibata ricetta molto adatta alle prossime festività di Natale. J
Coda di Rospo con Uvetta e Zafferano di Armonia Paleo
Coda di Rospo con Uvetta e Zafferano

Ingredienti per 12 pezzi
Antipasto 4 porzioni
Pranzo o Cena 2 porzioni
Procedimento
  1. Mettere l'uvetta in ammollo in acqua tiepida.
  2. Sciogliere lo zafferano in 3 cucchiai di acqua calda.
  3. Lavare rapidamente la coda di rospo, asciugare con carta da cucina e tagliare a pezzi di 3-4 cm, ricavando 12 pezzi.
  4. Insaporire con il sale i pezzi di pesce e lasciare riposare in frigorifero per 15 minuti.
  5. Dorare i pezzi di pesce in un tegame con l'olio di cocco, poi togliere il pesce dal tegame.
  6. Nello stesso tegame far dorare lo spicchio d'aglio sbucciato, l'alloro, lo zafferano diluito nella spremuta di limone e l'uvetta scolata. Portare a ebollizione la salsa e aggiungere il pesce, continuando la cottura a fuoco basso per 5 minuti.
  7. Servire.
Suggerimenti: Ricetta adatta come antipasto per le Feste di Natale, volendo si possono infilare i pezzetti di coda di rospo in piccoli stecchi da spiedino e servire come finger food.
Info: La coda di rospo è un pesce prelibato, molto apprezzato per le carni magre e compatte, ha un buon contenuto di omega 3, vitamina A e potassio.
Coda di Rospo con Uvetta e Zafferano di Armonia Paleo

Con questa ricetta partecipo al Contest "Idee per il Menù delle Feste" ideato da Acqua & Menta
Partecipa ai nostri contest:
E siccome per questa ricetta ho preso spunto da una ricetta vista sul libro "Tapas, le classiche dal temperamento spagnolo", partecipo alla raccolta dell'Abbecedario Culinario della Comunità Europeaper la cucina della Spagna, ospitata in questa tappa dal blog Burro e Zucchero

L'Abbecedario Culinario della Comunità Europea!

Coda di Rospo con Uvetta e Zafferano di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook 

7 commenti:

  1. Grazie mille Morena, questa ricetta è stupenda!! Bellissima presentazione e apparecchiata tra l'altro!! Io poi ultimamente sono molto innamorata del finger-food (anche se in questo caso altro che mangiarmene una palletta... sparirei con il vassoio!!). Aggiungo subito, buona domenica!!

    RispondiElimina
  2. Ahahah ti dirò che ho fatto più o meno la stessa cosa, ho abbinato antipasto e pranzo in un unico pasto! :-)))
    Grazie a te e buona domenica!

    RispondiElimina
  3. Grazie Morena per questa nuova ricetta per la tappa spagnola!! adoro questo pesce, lo trovo molto versatile per diversi abbinamenti e cotture.. questa tua tapas la voglio provare!! un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per l'ospitalità, la coda di rospo è un ottimo pesce, te lo consiglio. Un abbraccio e a presto!

      Elimina
    2. Morena, questa ricetta è fantastica! L'ho provata, è un piatto molto raffinato. Prima di servirlo ci ho spruzzato sopra il succo del limone, combinazione perfetta con il sapore dolce dell'uvetta. Grazie per le tue MERAVIGLIOSE ricette.

      Elimina
  4. Morena, ma lo sai che non lo sapevo? Quindi grazie per aver colmato questa mia lacuna! Adesso conosco la differenza tra coda di rospo e rana pescatrice :) Ottimo questo piatto, lo zafferano e l'uvetta rendono tutto moooolto interessante, mi è venuta voglia di provare! :P Bravissima, un bacione e buon inizio settimana :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io avevo sempre il dubbio, con uvetta e zafferano è davvero goloso. Buon lunedì e un abbraccio! :**

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.