lunedì 18 novembre 2013

Vellutata di Funghi con Noci e Pancetta

La stagione autunnale ha colori meravigliosi, un sentiero tra i boschi fa scoprire odori di muschio e di terra bagnata e le ultime piogge fanno spuntare funghi tra i prati. I funghi si utilizzano spesso in cucina, in autunno li troviamo sui banchi del mercato in diverse varietà quali i chiodini, porcini, gallinacci e la varietà champignons che ho scelto per il sapore delicato che ben si presta a una calda vellutata. Ho arricchito la zuppa con noci e pancetta per renderla più gustosa e saporita, un po' rustica e molto adatta per riscaldare lo stomaco nelle fresche giornate autunnali e anticipare un pranzo o una cena.
Vellutata di Funghi con Noci e Pancetta di Armonia Paleo
Vellutata di Funghi con Noci e Pancetta

Ingredienti per 2 porzioni
Procedimento
  1. Pulire i funghi dalle parti terrose e lavarli velocemente sotto l'acqua.
  2. In una pentola fondere l'olio di cocco, unire lo spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato.
  3. Aggiungere i funghi tagliati a pezzi e cuocere per 10 minuti, diluire l'arrowroot con un cucchiaio di brodo e unire ai funghi; versare il brodo caldo e cuocere per 15 minuti.
  4. Frullare la zuppa di funghi con un frullatore a immersione, fino ad ottenere una vellutata omogenea.
  5. Tagliare la pancetta a striscioline e far dorare in un padellino antiaderente.
  6. Versare la vellutata nelle fondine, unire il latte di cocco e insaporire con il pepe.
  7. Decorare con le striscioline di pancetta croccante, qualche fettina di fungo fresco e gherigli di noce frantumati con le mani.
  8. Servire.
InfoL'arrowroot è un tipo di fecola che si ricava dalle radici della Maranta, è un amido molto digeribile, dal sapore neutro e senza glutine
Vellutata di Funghi con Noci e Pancetta di Armonia Paleo

Seconda classificata al Contest "Novembre: i toni del rustico" ideato da Colors & Food.

Con questa ricetta partecipo al Contest Sapori d'Autunno di Beatitudini in Cucina
0

Vellutata di Funghi con Noci e Pancetta di Armonia Paleo

Novembre 2013 - Vellutata di Funghi con Noci e Pancetta di Armonia Paleo

Vellutata di Funghi con Noci e Pancetta di Armonia Paleo
Le mie ricette sono basate sulle linee guida Paleo, qui scopri di più sulla mia alimentazione e il mio stile di vita.
Per non perdere nessuna ricetta e ricevere gli aggiornamenti continua a seguirmi anche sulla pagina Facebook

17 commenti:

  1. con questa ricetta mi rendi proprio felice...attendevo una bella vellutata vista la stagione... sono cresciuta tra le montagne e il raccogliere funghi è nel mio dna!!! guarda caso ho proprio dei funghi champignons nel freezer che aspettano solo di essere cucinati!
    ciao erika

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sei proprio una raccoglitrice paleo ;-) Sapere che sei una montanara mi rende doppiamente felice, io adoro la montagna!! :-)
      p.s. sul blog ci sono altre ricettine vellutate!

      Elimina
  2. che meraviglia e che gusto qst tua vellutata. Ricca, saporita e suntuosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona davvero, senza noci e pancetta sarebbe un'altra cosa!

      Elimina
  3. Bellissima vellutata, piena di sapori e profumi!
    Buona settimana cara :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi Martina, che bello averti qui! Buona settimana a te!! :**

      Elimina
  4. Che meraviglia! Ricetta deliziosa con scoperta di un amido che non conoscevo e foto bellissime! Un bacione e buona settimana! Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice! Sono contenta di averti fatto conoscere l'arrowroot, infatti è senza glutine, se lo provi fammi sapere. Buona settimana e a presto!! :-)

      Elimina
  5. Bella!!! non ho mai provato la vellutata di funghi con il latte di cocco, devo provare pure io. Splendidi abbinamenti, ci regali sempre delle idee interessanti. Un abbraccio e grazie, Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non hai mai provato con il latte di cocco, ti piacerà...fidati! Grazie, ti abbraccio. :**

      Elimina
  6. Adoro le vellutate e se poi c'è il contrasto di consistenza col suo tocco magico... beh, non posso resistere :D Bravissima, devo assolutamente provare, ho ancora del latte di cocco in dispensa :) Un abbraccio e complimenti, buona giornata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una coccola per stomaco e palato. Buona giornata cara! :**

      Elimina
  7. Le foto sono curate e nel complesso trovo tutto delizioso e invitante!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Robbin, ti ringrazio per aver lasciato un commento e ti invito a tornare! :-)

      Elimina
  8. Che buona!!! Grazie per questa ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contenta che ti piaccia, grazie a te!!

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.