domenica 2 giugno 2013

Mákos Cseresznyére Sütemény - Torta di Ciliegie e Semi di Papavero

Oggi termina la tappa virtuale in Ungheria con i compagni di viaggio dell'Abbecedario Culinario della Comunità EuropeaPer l'ultimo giorno in territorio ungherese ho preparato una torta tipica con i semi di papavero e le ciliegie nell'impasto. In Ungheria, le ricette di torte con i semi di papavero sono tantissime e ho approfittato delle prime ciliegie comparse sui banchi del mercato per una variante in tema con la stagione. Ho tratto ispirazione da qui e poi ho impostato la ricetta seguendo le linee dell'alimentazione Paleo, perciò ho tolto e sostituito ingredienti fino a ottenere una torta davvero soddisfacente perché morbida e deliziosa con le ciliegie che si fondono alla farina di mandorle e ai semi di papavero, l'aroma del limone e il profumo di cannella. Ieri, durante la lunga camminata quotidiana, ho trovato dei bellissimi papaveri, speriamo siano un richiamo alla bella stagione!
Torta di Ciliegie e Semi di Papavero di Armonia Paleo
  Mákos Cseresznyére Sütemény - Torta di Ciliegie e Semi di Papavero

Ingredienti  per una teglia quadrata (cm 20 x 20)
Procedimento
  1. Macinare a farina i semi di papavero in un macina caffè o macina spezie.
  2. In una terrina mescolare la farina di mandorle con la farina di semi di papavero, il bicarbonato di sodio, la cannella, la scorza grattugiata di limone e la vaniglia.
  3. In un robot da cucina o in un frullatore inserire le uova e le ciliegie (tranne 25 che serviranno per la decorazione) e azionare le lame fino ad ottenere un composto ben miscelato.
  4. Aggiungere l'olio di cocco fuso al composto di uova e ciliegie.
  5. Unire gli ingredienti umidi a quelli secchi e amalgamare bene.
  6. Versare il composto in una teglia quadrata (20 x 20 cm) foderata con carta forno.
  7. Disporre le restanti ciliegie sulla superficie.
  8. Infornare a 170° per 45 minuti, regolandovi col vostro forno e facendo la prova stecchino a cottura ultimata.
  9. Lasciare raffreddare e tagliare la torta a pezzi quadrati.
  10. Servire.
SuggerimentiAcquistare semi di papavero biologici e macinarli al momento dell'utilizzo, per non perdere la qualità del sapore e per evitare l'irrancidimento del prodotto. 
Info: I semi di papavero hanno sapore aromatico che ricorda noci e nocciole. Hanno un alto contenuto di calcio e l'ampio uso nelle numerose ricette di cucina dei paesi dell'Europa dell'Est rassicura che sono privi di alcaloidi poiché ricavati dal frutto maturo del papavero. Da evitare in caso di allergie di febbre da fieno. 
Torta di Ciliegie e Semi di Papavero di Armonia Paleo

Con questa ricetta partecipo alla raccolta dell'Abbecedario Culinario della Comunità Europea per la cucina dell'Ungheria, ospitata dal blog Cindystar  

Con questa ricetta partecipo al Contest "Colori in Cucina" ideato da Pan&Marmellata
e per un dolce Risveglio al B & B, partecipo al contest di Vivi in cucina
partecipa anche tu al mio 1° contest !!!!

Torta di Ciliegie e Semi di Papavero di Armonia Paleo

Torta di Ciliegie e Semi di Papavero di Armonia Paleo
Ti potrebbe anche interessare:

16 commenti:

  1. Wow! Molto particolare, invitantissima e golosa! Mi piace! Salvo subito la ricetta ;) Complimenti e un bacione, buon inizio settimana :) :** P.s.: ti ricordo il contest Dolcemente, ti aspettiamo, non puoi mancare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, è davvero deliziosa! Buon inizio settimana anche a te e grazie per l'invito al contest!

      Elimina
  2. Bellissima, solo che con i semi di papavero per un pò debbo fermarmi, almeno fino alla fine di questa primavera balorda, per l'allergia al fieno di mio marito. Quella tavola estiva è un piacere, peccato che i papaveri siano il solo segno dell'imminente estate.
    Un abbraccio e buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Resy l'ho scritto di evitare i semi di papavero in caso di allergie da fieno. E speriamo di vedere un po' di sole questa estate. ^_^

      Elimina
  3. mamma mia!!!! davvero, ogni giorno la tua capacità creativa e la tua conoscenza culinaria mi sorprende e mi affascina sempre di più! sei spettacolare cara, dico sul serio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena mi fai felice! Visitando le cucine europee la creatività si amplifica e mi diverto a proporre la mia personale versione! Un abbraccio e buona giornata! :**

      Elimina
  4. Interesante questa torta, con le ciliegie è molto invitante!
    Grazie per averla condivisa nella raccolta golosa dell'Abbecedario!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già...le ciliegie si abbinano molto bene ai semi di papavero! Grazie a te per la compagnia!! :**

      Elimina
  5. Che figata!! Ops,si può dire...ma non mi viene altro quando vedo cose deliziose con ingredienti alternativi ai classici! Sempre complimenti ogni volta che vengo da te è un piacere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Sabry mi hai fatto ridere. ^__^
      Qui da me trovi solo alternative e sapere che ti piacciono...io ti dico grazie con vero piacere!! :**

      Elimina
  6. Grazie mille per questa bellissima ricetta rosso nera , che effetto di colori e che belle foto !Inserita nel contest !!!!
    A presto , Vivi.

    RispondiElimina
  7. Grazie Viviana! Felice che ti piaccia!!

    RispondiElimina
  8. Ragazza, ma tu sei incredibile :)
    Che idee interessanti che sforni.....da provare assolutamente.
    A presto
    Rosa Maria

    RispondiElimina
  9. Il resoconto della nostra tappa ungara lo trovi qui: http://abcincucina.blogspot.com.es/2013/05/g-come-gulyas.html, grazie per aver partecipato e ora...in Lussemburgo!
    Aiu'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Aiu'! Ci vediamo in Lussemburgo! ^_^

      Elimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.