mercoledì 22 maggio 2013

Pancakes ai Pistacchi con Curd di Fragole

Maggio è un mese di fiori e colori e, anche camminando in mezzo al traffico della città, ci può sorprendere un soffio leggero dei profumatissimi fiori di acacia o i colori freschi di rose appena sbocciate e di erbette aromatiche dagli orti urbani. Nei parchi il verde ha preso il sopravvento sul terreno spoglio e le margherite hanno tappezzato i prati. La natura si rinnova continuamente, in questo mese le fragole sono il frutto di stagione e dopo aver fatto il Curd di Fragole ho pensato di abbinarlo con i pancakes ai pistacchi in un incontro delizioso di profumi e sapori per una dolce colazione colorata in Verde & Rosa.
 Pancakes ai Pistacchi con Curd di Fragole di Armonia Paleo
Pancakes ai Pistacchi con Curd di Fragole

Ingredienti per 4 pancakes
 Procedimento
  1. Inserire i pistacchi in un macina caffè elettrico e macinare a farina.
  2. In una ciotola mescolare le farine con il bicarbonato di sodio.
  3. In un'altra ciotola sbattere le uova con il miele o la stevia.
  4. Unire gli ingredienti umidi a quelli secchi e amalgamare bene.
  5. Ungere un tegame antiaderente con poco olio di cocco.
  6. Prelevare dall’impasto la quantità di un cucchiaio e versare nella padella.
  7. Dorare i pancakes da entrambi i lati.
  8. Servire i pancakes accompagnati con il curd di fragole.
Pancakes ai Pistacchi con Curd di Fragole di Armonia Paleo

Ingredienti per un vaso da ½ litro 
Procedimento
  1. Mondare le fragole: lavare i frutti, eliminare il picciolo e tagliarle a pezzetti; mettere le fragole in un mixer con il succo e la scorza grattugiata di limone; azionare le lame fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
  2. In un pentolino fondere il ghee o l'olio di cocco.
  3. Versare le uova in una ciotola resistente al calore e sbattere con una frusta, aggiungere la purea di fragole, il miele e il ghee o l'olio di cocco fuso.
  4. Inserire la ciotola in una pentola con acqua bollente e cuocere il composto a bagnomaria, mescolando continuamente per 8-10 minuti o finché la crema si addensa.
  5. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.
  6. Servire.
Suggerimenti: Lavare le fragole con il picciolo in acqua corrente per evitare di far assorbire troppa acqua al frutto. Il Curd di fragole si addenserà maggiormente in frigorifero. Si conserva bene in frigorifero in un contenitore chiuso per 3 giorni. I pancakes si possono preparare in anticipo e riscaldare prima del consumo, si conservano in frigorifero per 2-3 giorni.

Stagionalità: Le fragole sono disponibili da aprile a giugno.
Info: Le fragole sono ricche di vitamina C utile a rafforzare il sistema immunitario e hanno un buon contenuto di potassio, calcio e fosforo. Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell'Harvard School of Public Health (Usa) e dall'University of East Anglia (Regno Unito), le fragole potrebbero aiutare a combattere gli attacchi di cuore e le malattie cardiovascolari, grazie a un tipo di flavonoidi, le antocianine, che contribuiscono a mantenere le arterie dilatate e a contrastare la formazione delle placche.
Curd di Fragole di Armonia Paleo

Pancakes ai Pistacchi con Curd di Fragole di Armonia Paleo

Con questa ricetta partecipo al Contest "Maggio: tutto in Verde & Rosa" ideato da da Colors & Food


Nel Menù nr. 2 nel Contest di Colors & Food 

Con questa ricetta colorata partecipo al Contest "Colori in Cucina" ideato da Pan&Marmellata
e siccome vorrei una colazione così anche in vacanza, partecipo al contest di Vivi in cucina per un dolce Risveglio al B & B 
partecipa anche tu al mio 1° contest !!!!

Pancakes ai Pistacchi con Curd di Fragole di Armonia Paleo
Ti potrebbero anche piacere:

18 commenti:

  1. Sempre interessanti le tue varianti, mi stai insegnando un sacco di cose! Devo solo trovare l'olio di cocco ma il bicarbonato non ce la faccio...ci sento sempre il suo strano sapore...magari cremor tartaro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry, che bello averti qui!! :)
      Se non trovi l'olio di cocco, quello tra gli ingredienti è un ottimo prodotto. Per il bicarbonato...a volte capita anche a me, forse dipende dalla quantità, puoi provare a farli senza nessun tipo di lievito!

      Elimina
  2. Deliziosa questa colazione, ricca ma al tempo stesso leggera. E come sempre, nonostante la desinenza "paleo", quel che esce da questa tua casetta ha tutt'altro che l'idea di esserlo davvero!
    GRAZIE!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, felice che ti piaccia!! Non ti sembra paleo? Forse perché sono una paleolitica creativa che ama sperimentare! ^_^

      Elimina
  3. Deliziosi pancake e il curd di fragole sopra.....non ci avevo mai ensato!Grazie , mi hai incuriosito con la Paleo , mi informo un po'.
    Ciao e grazie di partecipare al contest.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Vivi!! Mi fa piacere di averti incuriosito, la Paleo è il modo più veloce per evitare intolleranze al glutine perché non si usano mai cereali! Poi penso questi pancakes siano una buona idea per una colazione in vacanza!

      Elimina
  4. questa tua sperimentazione continua mi fa impazzire di gioia! ne escono delle meravigliose magie che hanno un'armonia intrinseca disarmante!
    complimenti, complimenti davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con quelle meraviglie che fai tu mi fai davvero felice con questi complimenti! Grazie cara, un abbraccio e buona giornata! :**

      Elimina
  5. Sono davvero belli ed il gusto dei pancakes dev'essere davvero ottimo con il pistacchio..il curd di fragolepoi è nei miei desiderei..devo prepararlo prima che passi la stagione..
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì il curd di fragole è delizioso e vedrai quanti abbinamenti potrai fare! :)

      Elimina
  6. Scusa se arrivo in ritardo ma.... Meglio tardi che mai
    Mi volevo complimentare con te perché i tuoi pancakes sono molto invitanti, io poi sono golosa di pistacchi e il curd mi fa golissima
    Bravissima a presto ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilaria, mi fa molto piacere che sei arrivata fin qui! I pancakes puoi farli tutto l'anno, invece il curd provalo finché ci sono le fragole. ;-)

      Elimina
  7. Li ho appena mangiati.buoni!!! Invece del curd di fragole ho messo i frutti di bosco.
    Complimenti.
    Seguirò altre ricette.

    RispondiElimina
  8. Semplici gustosi e paleo.
    Io ho fatto una variante. ...frutti di bosco sl posto del curd di fragole.
    Complimenti per l'inventiva e grazie per i suggerimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea con i frutti di bosco, grazie e a presto!!

      Elimina
  9. Che buono il Curd di fragole ^_^
    Una sola info... nel caso, visto che bisognerebbe consumarlo entro 3 giorni... eventualmente se volessi porzionarlo, posso surgelarlo? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non avanza mai il curd di fragole :-) quindi non ho provato a surgelarlo, eventualmente prova con una piccola porzione per verificare. Fammi sapere!

      Elimina
  10. Non avanzerebbe nemmeno a me se non mi contenessi... ma 1/2 lt in 3 giorni non è poco per una persona sola :)
    Cmq domani lo faccio sicuro e ti saprò dire :)
    Potrei usare eventualmente 1/3 delle dosi per provare...

    RispondiElimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.