domenica 12 maggio 2013

Hasselnød Kage med Fløde med Bær - Torta Danese di Nocciole con Crema ai Frutti di Bosco

Oggi termina il viaggio in Danimarca con gli amici dell'Abbecedario Culinario della Comunità Europea e per terminare in bellezza ho preparato un dolce di origine vichingo-danese davvero particolare perché la cottura si fa in padella e quindi si può fare anche quando mandiamo in vacanza il forno. Ho trovato questa ricetta di torta insolita sul sito del Ribe Vikinge Center, in Danimarca si fa molto uso di mele e frutti di bosco tra cui bacche come l'olivello spinoso che in Italia però non ho mai visto e ho sostituito con frutti di bosco misti.
Oggi, in Danimarca, come in Italia, si festeggia la Festa della Mamma... Dedico questa torta piena di dolci auguri a tutte le mamme e in particolare alla mia!
Torta Danese di Nocciole con Crema ai Frutti di Bosco di Armonia Paleo
Hasselnød Kage med Fløde med Bær  
Torta Danese di Nocciole con Crema ai Frutti di Bosco

Ingredienti per 4 porzioni
Per la Crema ai Frutti di Bosco
  • 125 ml di panna fresca
  • 100 gr di frutti di bosco misti freschi o surgelati
  • 20 gr di miele biologico millefiori
  • panna montata (facoltativa)
Procedimento
  1. Mettere le nocciole in un macina caffè elettrico o in un mixer e macinare a farina.
  2. Tagliare a dadini le mele.
  3. In una ciotola sbattere le uova con una frusta insieme al miele.
  4. Unire le uova alle mele, aggiungere la farina di nocciole e amalgamare bene.
  5. Versare l'impasto in una padella antiaderente (diametro 18 cm) unta con ghee o olio di cocco, chiudere con un coperchio e cuocere a fuoco basso per 20 minuti.
  6. Nel frattempo preparare la crema ai frutti di bosco: in un pentolino mescolare la panna col miele e cuocere a fuoco lento, per 10-15 minuti, mescolando ogni tanto fino ad addensare il composto.
  7. Togliere dal fuoco e unire i frutti di bosco, mescolare e lasciare raffreddare.
  8. Spalmare la crema sulla torta.
  9. Servire, con o senza panna montata.
Suggerimenti: La crema ai frutti di bosco si può preparare con 1 giorno di anticipo e conservare in frigorifero.
Torta Danese di Nocciole con Crema ai Frutti di Bosco di Armonia Paleo

Con questa ricetta saluto Leonilde del blog Le affinità elettive e partecipo alla raccolta dell'Abbecedario Culinario della Comunità Europea per la cucina della Danimarca.


E partecipo per la "Categoria Dolci" al Contest ideato da Roberta di The Dreaming Seed 
Happiness is Homemade.

 Con questa ricetta partecipo al contest di Vivi in cucina 
partecipa anche tu al mio 1° contest !!!!

Con questa ricetta partecipo al contest Dolci Gluten Free di Col Kitchen and Photos

15 commenti:

  1. e cuocere l'impasto al forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho preferito provare la cottura in padella, come da ricetta originale, ma penso si possa cuocere anche in forno. Se provi fa sapere! ;-)

      Elimina
  2. Risposte
    1. La panna non è paleo e credo si possa facilmente sostituire con latte di cocco!
      Comunque ci sono latticini come burro, panna e yogurt che sono utilizzati da alcuni anche nell'alimentazione Paleo o se preferisci chiamarla Primal (come la definisce Mark Sisson) Alcuni eliminano completamente latticini, mentre altri li usano occasionalmente. Ogni tanto uso panna e yogurt e non mi danno problemi ma se hai intolleranze è meglio evitare!

      Elimina
  3. Che bella sono estasiata! hai fatto delle ricette stupende,ed è stato bello collaborare con te! un abbraccio e alle prossime tappe in giro per l'europa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leonilde è stato piacevole conoscere la Danimarca e cucinare danese, bello sapere che ti siano piaciute le ricette. Ti abbraccio e preparo la valigia per l'Ungheria! ^_^

      Elimina
  4. meravigliosa, semplicemente meravigliosa come te! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima! Ti abbraccio e buona domenica! :*

      Elimina
  5. Originale la torta e interessante la cottura in padella , grazie per aver partecipato al contest , e' gia' in lista ...A presto ,Viviana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa torta mi ha attirato soprattutto per la cottura in padella! Grazie a te Viviana!

      Elimina
  6. semplicemente deliziosa invita all'assaggio anche alle 4 di notte fai sempre cose particolarissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona a quell'ora occorre una super colazione per svegliarsi !! ^_^

      Elimina
  7. Fantastica davvero, mi piace un sacco questa idea della cottura in padella, inserita e....grazie davvero!
    Un bacio!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è piaciuta la cottura in padella, comodissima se non abbiamo a disposizione il forno!! ;-)

      Elimina
  8. Fatta nel pomeriggio,ora la crema è in frigo...pronta per la colazione di domani...anche tiepida era buonissima! Ti farò sapere...grazie per le mille idee che mi porti in tavola ;))

    RispondiElimina

Inserisci un commento...

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.